Forme ampie, morbide, tonalità tenue del blue jeans e della panna. Negli store e sullo shopping on line di Cos è arrivata una nuova capsule collection dedicata al denim. L’ispirazione arriva dai modelli classici ma riedita i codici di volumi e linee.

Non solo: la rivista Nocturno ha prodotto un documentario sul suo lavoro, intitolato Joe D’Amato Totally uncut, diretta da Roger Fratter. Questo autore ha incarnato il prototipo del regista a 360 gradi, facendosi interprete di primo piano e rielaborando ogni genere cinematografico secondo una particolarissima ottica personale. Non esiste a tutt’oggi una categoria o tematica cinematografica che non abbia affrontato.

Pochi minuti prima dell’inizio della seconda udienza, sono arrivate in tribunale anche la fidanzata Silvia Provvedi e Gabriella, la mamma di lui. Entrambe sono però rimaste fuori dall’aula perché compaiono nella lista dei testimoni che saranno sentiti durante il corso delle prossime udienze. Dopo la deposizione di due poliziotti, Fabrizio Corona ha parlato per ben 45 minuti.

E la potenza della sua storia si sente eccome: il mese scorso alla cerimonia di laurea è stato lui a fare il commencement speech, il discorso inaugurale ai candidati del college dove ha studiato per dare una base scientifico teorica al metodo che solo in pratica sapeva efficace, alla routine infallibile perfezionata in cella in solitudine estrema e nella continua penombra. Il 17 maggio l’auditorium del Tribeca Arts Center era pieno di parenti e familiari dei 50 laureandi vestiti con la toga blu elettrico. “Ero emozionatissimo quando mi hanno chiamato sul podio, hai visto che mentre parlavo mi sono interrotto?”.

Attore americano carismatico e versatile, James Woods si afferma come grande ritrattista nella Hollywood degli anni Settanta, proseguendo la sua carriera a vele spiegate verso il Duemila. Dotato di un fisico non rispondente ai canoni della bellezza classica, ha catturato il pubblico con il suo sorriso inaffidabile, il suo volto unico, capace di espressioni inquietanti e ambigue, e uno stile di recitazione energico e nervoso, che lo ha reso perfetto per l’interpretazione di personaggi oscuri e intensi. In grado di rendere una vasta gamma di sfumature, Woods ha offerto ritratti memorabili in film diretti da grandi registi, come Sergio Leone, Elia Kazan, David Cronenberg, Oliver Stone, Martin Scorsese e Clint Eastwood.

Susan Cooper, agente della CIA senza licenza di uccidere, è relegata dietro alla scrivania da un machismo duro a morire. Analista brillante, Susan ‘teleguida’ gli agenti su campo da un ufficio underground infestato da ratti e pipistrelli. Innamorata di Bradley Fine, agente charmant che abusa del suo ascendente, Susan fatica a trovare il suo posto nel mondo.

Occhiali Da Sole Ray Ban Donne 2016

Lascia un commento